Pin
Send
Share
Send


Prima di entrare pienamente nel chiarimento del significato del termine biforcazione, dobbiamo iniziare a scoprire la sua origine etimologica. In questo caso, possiamo stabilire che è una parola di origine latina, poiché deriva da "bifurcatio" e lo stesso a sua volta da "bifurcus". Questo termine è il risultato della somma di due parti chiaramente differenziate:
-Il prefisso "bi-", che può essere tradotto come "due".
-Il nome "hurca", che viene usato per nominare una forca che ha due denti.

forchetta è l'atto e il risultato di forcella o forcella : il divisione in due appendici, parti o rami. Si chiama fork, quindi, il sito in cui qualcosa si biforca .

Per esempio: “Per arrivare in laguna devi seguire questa strada per una decina di chilometri; poi troverai un bivio, dovrai girare a sinistra e proseguire per due chilometri ”, "I criminali sono fuggiti insieme a un bivio, dove ognuno ha preso la propria strada", "Il bivio del canale consente all'acqua di raggiungere tutti i villaggi della regione".

il strade , come strade (percorsi), strade o viali, possono avere biforcazioni per arrivare in luoghi diversi o per evitare qualche tipo di ostacolo . Si può dire che un bivio implica che la strada in questione è divisa in due: uno va a sinistra e l'altro a destra.

Nel campo di geografia , viene chiamato il fork divisione in due delle correnti più importanti di un fiume . Il fiume Orinoco , per citare un caso, ha un fork nello stato Amazon che dà origine a Canale Casiquiare , noto anche come Braccio Casiquiare . Con un percorso di oltre 300 chilometri, il Casiquiare link a Orinoco con il fiume Amazon , che è affluente attraverso il fiume nero .

il teoria della forcella , nel campo della matematica, analizza le alterazioni nella struttura topologica o qualitativa del comportamento di un sistema di equazioni. I produttori di software D'altra parte, si appellano all'idea della biforcazione per riferirsi allo sviluppo di un progetto che prende una direzione diversa da quella principale, in base allo stesso codice sorgente già esistente.

Il termine di fork utilizzato rispetto all'informatica, possiamo dire che differisce quando si tratta di software proprietario. E in questo caso il termine in questione viene utilizzato per indicare la creazione di due versioni dello stesso programma in modo che possa essere utilizzato in diversi sistemi operativi.

In questo modo, ciò che si ottiene è espandere il mercato, migliorare le figure aziendali e adattarsi alle esigenze di vari tipi di clienti.

Nel campo della finanza, si parla anche di fork. Più esattamente, viene utilizzato nel campo del Bitcoin, il noto sistema di pagamento e merce. Nello specifico, in questo ambito viene utilizzato come sinonimo di numerosi fatti, elementi o situazioni:
-È usato per menzionare ciò che è un aggiornamento del codice del citato Bitcoin.
-Come codice di blocco.
Allo stesso modo, è anche usato come sinonimo del clone del codice sorgente Bitcoin.

Video: pesca sub . . il DIABLO . .prodotto forchetta. . [email protected] (Ottobre 2020).

Pin
Send
Share
Send