Pin
Send
Share
Send


capelli È un concetto che ha la sua origine etimologica in villo, una parola del lingua America. Il termine si riferisce a capelli che cresce in alcune regioni del corpo e che è più morbido e meno ampio dei capelli del barba e che il I capelli .

il peli del corpo dell'essere umano copre la maggior parte del corpo . È formata da fibre di capelli molto sottili che di solito crescono dalla pubertà a causa dell'azione di androgeni , che sono ormoni sessuali maschili. Questo rende i capelli più abbondanti negli uomini che nelle donne.

Nel età adulta , il corpo di un essere umano può essere tutto coperto dai capelli ad eccezione della pianta dei piedi, dei palmi delle mani e delle mucose (come le labbra). Tuttavia, la presenza di capelli varia a seconda della persona.

I capelli che crescono nell'area genitale sono noti come peli pubici , mentre vengono chiamati i peli delle ascelle capelli ascellari . Nel maschi d'altra parte, il peli sul petto (tra l'addome e il collo) e il capelli addominali (tra l'area genitale e l'addome).

Quando si svolge il passaggio dall'infanzia alla pubertà , questo e altri cambiamenti nel corpo possono avere un impatto diverso sulle persone: mentre alcuni si divertono infine avendo fatto il primo passo verso la loro età adulta desiderata, altri si sentono vergogna e non vogliono che nessuno se ne accorga. Sebbene dal punto di vista di un individuo adulto non vi siano problemi con il pelo corporeo, la percezione di un preteen è molto diversa.

Secondo il cultura e alle preferenze individuali, le persone mostrano diversi atteggiamenti nei confronti dei peli del corpo. Molte donne latinoamericane, ad esempio, scelgono di radersi i peli pubici e i capelli ascellari, rimuovendoli con un rasoio, una cera o altri metodi. In diversi paesi europei, d'altra parte, le donne lasciano crescere liberamente i loro capelli ascellari.

Nel caso degli uomini, per molto tempo tempo i peli del corpo erano un simbolo di virilità, anche se attualmente ci sono soggetti che preferiscono radersi il petto e la schiena per motivi estetici.

La ricerca di libertà sessuale e apertura mentale Ci porta su percorsi che fino a pochi decenni fa sembravano impossibili e il fatto che un uomo si rade i peli del corpo è uno di questi. Proprio come la presenza di peli sul petto non dovrebbe avere alcun legame con la virilità, la sua assenza non dovrebbe indicare diversamente, ed è per questo che molte persone accettano che ognuno adatta il proprio corpo ai propri bisogni igiene o ai tuoi gusti estetici.

Alcune persone scelgono di evitare la depilazione, poiché è più violenta, richiede più sforzo e - alcuni credono - stimola la crescita dei capelli più duri.

Il problema inizia quando mostriamo che le donne non hanno acquisito di più libertà , ma continua sotto le imposizioni degli uomini, sia quelli che mantengono i peli sul petto sia quelli che si radono: non possono scegliere di lasciare che il loro corpo sia coperto di peli, né possono trascurare la figura o mettersi in mostra Il colore naturale dei tuoi capelli. O si?

Apparentemente, poche persone potevano assicurarlo sentirsi a proprio agio con il tuo aspetto fisico e sicuro delle loro decisioni riguardo all'abito e all'acconciatura. Sembra così valido dire che nessuno dovrebbe alterare il proprio corpo per diventare attraente come il contrario; e, poiché l'equilibrio tra il bene e il male non è presentato in queste materie, la ricerca della "retta via" è praticamente inutile.

Pin
Send
Share
Send