Voglio sapere tutto

Riciclaggio

Pin
Send
Share
Send


Fino al latino dobbiamo partire se vogliamo trovare l'origine etimologica del verbo che ora ci riguarda. Ed è il risultato della somma di tre componenti di questo linguaggio:
• Il prefisso "re", utilizzato per indicare la reiterazione.
• Il termine "usus", che può essere tradotto come "uso".
• Il suffisso "-are", che era una terminazione usata per modellare i verbi.

Riciclaggio è un verbo a cui è collegato riutilizzare qualcosa . In questo senso, il termine può essere usato come sinonimo di riciclare (che consiste nel presentare a prodotto o a materiale a un certo processo in modo che possa essere riutilizzato).

il dizionario del Royal Spanish Academy (RAE) , tuttavia, non include la nozione di riutilizzo. Sì menzione rifiuti (dal latino refūsus), che fa riferimento a non volere o non accettare qualcosa .

Quando si utilizza di nuovo merce o prodotti (cioè riutilizzandoli), il pianeta viene aiutato. Ciò che non viene più utilizzato termina in a cumulo di rifiuti , aumentando il livello di rifiuti. D'altra parte, scartando qualcosa, stiamo guidando la produzione di un nuovo prodotto in sostituzione, che può aumentare le emissioni inquinanti.

Dal punto di vista del ecologia Bene, è sempre consigliabile riutilizzare i prodotti. A volte, lo stesso uso può essere ripetutamente ripetuto senza la necessità di affrontare alcun tipo di processo (ad esempio, utilizzando una borsa di stoffa per effettuare acquisti). In altri casi, il riutilizzo richiede alcuni processi per rendere il materiale nuovamente idoneo (riciclaggio della carta). Un'altra possibilità è quella di trasferire il prodotto usato ad un altro persona , per chi sarà utile (donare vestiti o regalare un set di piatti).

In questo senso, va notato, ad esempio, che il ruolo nel settore della moda ha il termine a portata di mano. E, principalmente a causa di questioni economiche, i negozi di seconda mano hanno assunto particolare rilevanza.

Si tratta di stabilimenti in cui chiunque può acquistare, a un prezzo molto più economico di quello che aveva in quel momento, tutti i tipi di indumenti appartenenti a un altro individuo. È, quindi, un modo per riutilizzare abbigliamento, calzature o accessori.

Allo stesso modo, su base giornaliera possiamo ricorrere a infinite azioni che significano riutilizzare i prodotti o gli articoli che già abbiamo, sia per evitare di fare un nuovo esborso finanziario sia per trarne il massimo vantaggio. Un esempio di ciò è che quando stampiamo un foglio su un lato, allora può essere riutilizzato, sull'altro lato. In questo modo, ci saranno risparmi significativi nell'inchiostro della stampante, negli investimenti in questo materiale e anche nella carta.

Si potrebbe dire che, per quanto riguarda i prodotti che consumiamo, abbiamo tre opzioni o passaggi da seguire per collaborare con il ambiente . Il primo è ridurre i consumi , il secondo è riutilizzare i prodotti e il terzo, riciclare (sottoponili a un processo per dare loro una nuova vita).

Il riciclaggio è diventato un'attività molto importante negli ultimi anni a favore dell'ambiente e di una migliore qualità della vita.

Video: 29 PER RICICLARE QUELLO CHE TI CIRCONDA (Marzo 2021).

Pin
Send
Share
Send