Pin
Send
Share
Send


Il primo significato di perno che menziona il dizionario del Accademia Reale Spagnola (RAE ) si riferisce a unghia di metallo molto sottile , che viene utilizzato per contenere o agganciare qualcosa. Per esempio: "Fai attenzione che l'abito abbia ancora spille perché non l'ho ancora cucito", "Con una spilla, il giovane ha aggiunto la coccarda alla sua camicia", "Solleverò un po 'il sipario con l'aiuto di spilli in modo che non tocchi il terreno".

I pin di solito hanno un testa da un lato e punta dall'altro. Ciò consente loro di tenere qualcosa senza cadere. Vi sono, tuttavia, perni speciali che hanno altre forme, come ad esempio perno di aggancio , chiamato anche imperdibile o sicuro. È un perno che si chiude su se stesso e non può essere aperto facilmente, fornendo una presa più sicura.

il fermacravatta D'altra parte, viene utilizzato per fissare la cravatta a una camicia, impedendole di muoversi o perdere la sua posizione verticale. Solitamente realizzati in metallo o pelle, questi perni spesso includono dettagli ornamentali o hanno badge che riflettono l'affiliazione dell'utente a un determinato gruppo o organizzazione .

il idea Pin, d'altra parte, viene utilizzato nella costruzione di diverse frasi del linguaggio colloquiale. Quando qualcuno lo indica in un unico posto "Non c'è pin", indica che non vi è spazio per l'accesso di altre persone. Qualcosa che è “Bloccato con spille”D'altra parte, è precario o instabile.

un taglio di manzo un pesce e diverse specie di piante Ricevono anche il nome del pin in base alla regione, come dettagliato dal dizionario di RAE .

pin pesce

il Ofidione di Nerophis o, come è comunemente noto, il pinfish appartiene alla famiglia Syngnathidae, del pesce Ago e cavallucci marini. È una specie con un corpo molto sottile, che a prima vista può dare la sensazione di essere un verme, poiché la sua estensione è compresa tra 15 e 20 centimetri, con eccezioni che arrivano a 30.

Dopo un'attenta osservazione di un pinfish, è chiaro che non è un verme, soprattutto quando si presta attenzione al suo opercolo ramificato e alla sua testa (molto simile a quello di un cavallo a dondolo in mare, uno dei suoi suddetti parenti, in parte a causa della forma del suo muso).

Il cugino, il mulo, è l'unica specie con la quale è possibile confondere il pinfish, sebbene la forma della prima sia più arrotondata ai lati e considerevolmente più snella. Entrambi hanno una singola pinna dorsale, che si trova dal centro della schiena verso la base, sebbene il muso della ago Il mulo è più esteso.

La colorazione del maschio solitamente combina sfumature di verde, sebbene l'addome tenda ad essere giallastro; la femmina, d'altra parte, mostra macchie bluastre su di lei corpo , compresa la testa, e ha un aspetto generale più sorprendente. Ad ogni modo, quando arriva la stagione riproduttiva, che si svolge in piena estate, il colore aumenta in entrambi i sessi.

Per quanto riguarda la riproduzione, il maschio deve caricare nella sua borsa incubatrice le uova depositate dalla femmina, per fecondarle e trasportarle per circa tre settimane prima dare alla luce ai giovani, che iniziano a nuotare non appena nascono.

Il pinfish si nutre di plancton ed è distribuito in tutta la costa della Finlandia, ad eccezione del nord del Golfo di Botnia, poiché il livello di risanamento delle sue acque è insufficiente per sviluppo .

Video: Mar y Thiago ! Ahy sos mas tierno perno ! (Marzo 2021).

Pin
Send
Share
Send