Pin
Send
Share
Send


L'etimologia del termine nebbia È in lingua latina e si riferisce a "Solstizio d'inverno" , secondo il dizionario della Royal Spanish Academy (RAE). Questo è il motivo per cui in precedenza il concetto era usato per menzionare il orario invernale .

Attualmente la nozione si riferisce al nebbia , in particolare a quello che appare sul oceano . Si può dire che la nebbia è un fenomeno di atmosfera che succede quando c'è particelle d'acqua sospese nell'aria , ostacolando la visibilità.

In termini più tecnici, la nebbia è una specie di nebbia, che si distingue dalle altre per il suo livello di umidità , che deve essere uguale o superiore al 70%, il che si traduce in una marcata riduzione della visibilità sebbene sia maggiore di 1 chilometro. La composizione della nebbia è costituita da nuclei igroscopici e acqua, a differenza della nebbia comune, che consiste solo di acqua, e della calima, che è formata da particelle secche.

il nuclei igroscopici , nel frattempo, sono quelle gocce di soluzioni saline o particelle di uscire che di solito provengono da oceani e mari. L'umidità dell'aria si condensa su queste particelle nell'atmosfera.

Per esempio: "C'è molta nebbia: non credo sia conveniente andare in barca a vela in questo momento", “Questa mattina abbiamo voluto andare a giocare a calcio a spiaggia , ma la nebbia non ci lascia vedere ”, "La barca dovrebbe scontrarsi contro il molo a causa della nebbia".

Nozioni come nebbia , nebbia , foschia e Calima Generano spesso confusione quando si riferiscono a fenomeni simili. La nebbia è chiamata la concentrazione di particelle che forma una nuvola e minaccia il vista . Nebbia, nebbia e calma sono tipi di nebbia.

In particolare, la nebbia viene spesso chiamata nebbia con a umidità relativa superiore al 70% e visibilità che superare il chilometro . Se la visibilità è inferiore, si parla di nebbia. Al contrario, quando la visibilità è simile alla nebbia, ma l'umidità relativa non raggiunge il 70%, la fenomeno È noto come calima (la nuvola è costituita da particelle secche). La nebbia, infine, è la nebbia bassa e lo spessore ridotto.

In senso figurato, si può chiamare appannare la mancanza di chiarezza ciò non consente di pensare correttamente o circonda un dato fatto. Proprio come il fenomeno atmosferico influenza la visibilità nel mare, in questo caso parliamo dell'impossibilità di accedere alle informazioni o di sviluppare idee, sia a causa di un blocco esterno o di una confusione che sorge spontaneamente.

Nell'universo di The Elder Scrolls, una delle serie di videogiochi di maggior successo degli ultimi tempi, nebbia È il nome di una città situata a nord della provincia Cyrodiil, al confine con Skyrim (il nome della quinta puntata della saga) nel Monti Jerall. La nebbia è sempre coperta neve e i suoi giorni sono soleggiati e chiari. Sebbene faccia parte di un mondo immaginario, vale la pena ricordare che questa serie è famosa per fornire ai suoi giocatori centinaia di ore di divertimento attraverso missioni che consentono loro di sentirsi immersi nella storia come se stessero vivendo lì.

In Argentina, dal 1990 al 1991, un programma per bambini intitolato L'isola di Wittys. Il suo autista era Alejandra Gavilanes, e aveva una serie di creature fantastico interpretato da attori mascherati, tra cui lo era Hobo Mist, un personaggio maschile antagonista, caratterizzato dal generare problemi per gli altri a causa della detestazione della felicità. Uno dei soprannomi che ha ricevuto dagli altri personaggi era "Bruma Hobo, l'ind indesiderabile".

Video: FOTOGRAFARE CON LA NEBBIA #Fotografia (Ottobre 2020).

Pin
Send
Share
Send